Ucraina, Zelensky: “Russia ha scelto la guerra, noi non possiamo arrenderci”


“Non possiamo arrenderci, pena la nostra scomparsa, come Stato, come nazione, come persone”. A dirlo oggi il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, in collegamento video con la comunità universitaria giapponese, rilanciato da Ukrinform. “La Russia ha scelto la strada della guerra, l’Ucraina quella della pace. La Russia spara per distruggere, l’Ucraina spara per sopravvivere. La guerra è l’idea nazionale della Russia, quell’Ucraina è la pace”, ha sottolineato. 

In questi quattro mesi, ha proseguito, si continua a parlare di “guerra in Ucraina”, ma così si rischia di distorcere la percezione di quanto accade. “Questa è una guerra in Ucraina – ha puntualizzato – iniziata dalla Federazione russa, che la Federazione russa prosegue e non vuole fermare. L’Ucraina difende la sua terra e l sua sovranità”. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora