Ucraina, sudcoreano catturato da filorussi nel Donbass: rischia pena di morte


Un cittadino sudcoreano è stato catturato dalle forze filorusse nel Donbass, nell’est dell’Ucraina, mentre combatteva tra le file dell’esercito di Kiev. Lo ha riferito l’agenzia di stampa Interfax, secondo cui l’uomo sarà processato nell’autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk.  

Il sudcoreano rischia la condanna a morte, la stessa pena inflitta dalle autorità filorusse di Donetsk a due cittadini britannici e a uno marocchino catturati mentre combattevano a Mariupol per l’Ucraina. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora