Ucraina, Macron: “Guerra non avrà fine in prossimi mesi”


“Nessuno penso ad una fine guerra nelle prossime settimane o mesi”. Il presidente francese Emmanuel Macron si esprime così, nella conferenza al G7, sulla guerra tra Ucraina e Russia. “Quando il presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky parla di questo obiettivo di fine anno” per la fine della guerra “dobbiamo osservare che siamo ancora a 4 mesi di conflitto e la fine dell’anno è ancora lontana: e così capiamo quello che significa. Nessuno penso ad una fine guerra nelle prossime settimane o mesi. Auspico che la conclusione della guerra possa essere alla fine dell’anno ma con la certezza che la Russia non possa e non debba vincere”, aggiunge.  

Ieri la Russia ha colpito con un missile il centro commerciale di Kremanchuk provocando almeno 20 morti. L’attacco secondo Macron rappresenta “un nuovo crimine di guerra”. 

Capitolo vertice Nato: “Il Summit della Nato a Madrid è molto importante. In quell’occasione dobbiamo mostrare la nostra unità, il nostro sostegno all’Ucraina, la nostra fermezza”. “Nel corso del vertice di Madrid discuteremo di molte caso ma il messaggio che deve emerge è quello dell’unità. Dobbiamo essere determinati”, aggiunge Macron. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora