Ucraina, l’imprenditore italiano: “Nessun annullamento di ordini dal Paese”



“Al momento non abbiamo nessun annullamento o problemi sugli ordini verso l’Ucraina. Ne abbiamo alcuni da consegnare ad aprile-maggio e al momento è tutto ok”. Così, con Adnkronos/Labitalia, Leonardo Fortunato, titolare dell’azienda Jerbel Srl, che produce costumi da bagno ad Andria, in Puglia, e li esporta in Ucraina.  

Per l’imprenditore pugliese, la situazione ‘calda’ intorno al Paese non ha influito sui propri rapporti commerciali. “Abbiamo un paio di clienti con cui lavoriamo da due-tre anni, e vorremmo espanderci nel Paese ma non è facile. Dovremmo trovare rappresentanti e creare una rete commerciale, e non è semplice”, spiega ancora.  

“Al momento quindi riceviamo gli ordini, ci facciamo pagare e poi spediamo”, conclude.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Lavoro Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.