Ucraina, Lavrov: “Ue vede Kiev come testa di ponte per colpire Mosca”


Guerra Ucraina-Russia, sale la tensione tra Mosca e l’Unione europea. Dopo le parole dell’Alto rappresentante della politica estera Josep Borrell, secondo il quale ”normalmente le guerra si vincono o si perdono in battaglia”, non si è fatta attendere la reazione del ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov: ”L’Unione europea – ha dichiarato – vede l’Ucraina come una testa di ponte per colpire la Russia”. Queste parole, ha detto Lavrov, mostrano ”un cambiamento significativo delle regole del gioco”. 

 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Esteri Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.