Ucraina, Kiev: “Morti 24.200 soldati Russia da inizio guerra”


Sarebbero 24.200 i soldati morti tra le fila della Russia dal giorno dell’attacco di Mosca all’Ucraina, lo scorso 24 febbraio. Lo rende noto il bollettino quotidiano dello Stato maggiore delle forze armate ucraine, appena diffuso sui social network.  

Secondo il resoconto dei militari ucraini, i carri armati russi distrutti dall’inizio della guerra sarebbero 1.062, 2.567 i mezzi corazzati, 475 i sistemi d’artiglieria e 162 i lanciarazzi multipli. Stando al bollettino, l’esercito russo avrebbe perso anche 10 navi, 194 aerei, 155 elicotteri, 1.843 veicoli e 291 droni. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora