Ucraina, Kiev: “Da inizio guerra uccisi oltre 60mila soldati Russia”


Sono 60.110 i soldati russi uccisi in Ucraina dall’inizio di quella che Mosca continua a chiamare ‘operazione militare speciale’, hanno rivendicato le forze militari di Kiev. Distrutti nelle operazioni 2.377 carri armati russi. Solo nelle ultime 24 ore Mosca ha perso 500 soldati, la maggior parte dei quali a Kramatorsk e a Bakhmut.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora