Twitter, sì a offerta di Elon Musk: affare da 44 miliardi di dollari



Twitter verrà venduto a Elos Musk. La compagnia ha annunciato un accordo definitivo e verrà acquisita dal magnate, fondatore di Tesla. Musk pagherà 54,20 dollari ad azione, l’operazione nel complesso ammonterà a circa 44 miliardi di dollari. Musk ha festeggiato la fumata bianca, ovviamente, con un tweet: “Spero che anche i miei critici più severi rimangano su Twitter, perché questo è ciò che significa la libertà di parola”. 

Il Wall Street Journal e il New York Times oggi hanno acceso i riflettori sull’accelerazione nella trattativa. Una decina di giorni fa, Musk ha formalizzato un’offerta da oltre 43 miliardi di dollari per completare l’operazione. Dopo un’iniziale reazione negativa, l’attuale board di Twitter ha modificato la propria posizione dopo la diffusione di informazioni secondo cui Musk potrebbe contare su finanziamenti complessivi per 46,5 miliardi di dollari. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.