Tragico frontale sulla Casilina: 4 morti, tre sono ventenni


Quattro morti, tre appena ventenni e un 52enne, in un tragico incidente frontale avvenuto ieri sera intorno alle 20.30 sulla Casilina, all’altezza di San Vittore del Lazio, al confine tra Lazio e Campania. A causare il frontale potrebbe essere stata una manovra azzardata di una delle due auto, che procedevano in direzione opposta sulla strada, in quel punto un lungo rettilineo ondulato e scarsamente illuminato che potrebbe aver favorito una velocità eccessiva. L’impatto, molto violento, è avvenuto in prossimità di un dosso. Le auto procedevano una verso Cassino e l’altra in direzione Mignano Monte Lungo, il paese in provincia di Caserta di cui erano originarie tutte le vittime. Tre delle vittime sono morte sul colpo, una quarta in ospedale.  

I carabinieri della Compagnia di Cassino, arrivati immediatamente sul posto, sono al lavoro per ricostruire la dinamica dell’incidente, anche con l’aiuto di altri automobilisti che potrebbero aver assistito alla scena. Le salme sono a disposizione dell’autorità giudiziaria. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Cronaca Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *