Tragedia a Senigallia, si getta sui binari per salvare il figlio: travolti da treno


Tragedia nella serata di mercoledì a Senigallia dove padre e figlio sono stati travolti da un treno merci. A riportare la notizia è Vivere.it. L’investimento all’altezza del lungomare Mameli 142. Secondo le prime ricostruzioni, ancora da confermare, il figlio si sarebbe gettato sotto il treno e il padre per tentare di salvarlo sarebbe stato travolto dal mezzo in transito. Le vittime sarebbero due turisti di Perugia che da diversi anni trascorrevano le vacanze a Senigallia. 

Sul posto un’ambulanza, carabinieri, polizia e vigili del fuoco. Dalle 21 il traffico ferroviario tra Marotta e Senigallia è rimasto bloccato per consentire l’intervento dell’Autorità Giudiziaria, come previsto in questi casi. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Cronaca Ultima ora