Tim, portavoce Vivendi: “Non intendiamo dismettere quota”


Vivendi “è un investitore di lungo termine in Tim e non intende dismettere la propria la quota”. Lo afferma un portavoce della media company francese azionista del gruppo telefonico.  

Per quanto riguarda l’attuale offerta di Kkr, aggiunge il portavoce, “la posizione è che non rispecchia il reale valore di Tim”. Vivendi, conclude, “ribadisce la propria volontà di collaborare con le autorità e istituzioni italiane per il successo della società”.  

Sulla manifestazione di interesse di Kkr per Tim, il ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, ha spiegato che “il governo valuterà giustamente l’interesse pubblico, che è sotteso a una rete che ha profili anche strategici quando l’Opa ci sarà e quando il piano sarà dettagliato”.  

Parlando a margine dell’Eicma alla Fiera di Rho, a Milano, Giorgetti ha detto che “in questo momento c’è soltanto una manifestazione di interesse, il governo valuterà e ha deciso di valutarlo collegialmente con un organo che il presidente Draghi ha voluto. L’aspetto è ovviamente di enorme complessità”. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Economia Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.