Taxi, prosegue la manifestazione in via del Corso:”Fumogeni e cori contro il premier”


Prosegue il presidio dei tassisti contro Uber e contro il governo affinché venga stralciato l’articolo 10 del Ddl Concorrenza. Centinaia i manifestanti, alcuni dei quali hanno acceso dei fumogeni e stanno ora urlando insulti al presidente del Consiglio. Tanti i cori, da “i tassisti dell’Italia siamo noi” a ” la licenza non si tocca” .  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Cronaca Ultima ora