Senato, Carbone confermato: ‘no’ a Lotito


L’elezione di Vincenzo Carbone al Senato viene confermata. Claudio Lotito non subentra. 

Con 155 voti a favore, 102 contrari e 4 astenuti, il Senato, a voto segreto, ha approvato un ordine del giorno presentato da Leu che chiedeva il riesame, da parte della Giunta delle Elezioni, degli atti relativi alla contestata elezione di Vincenzo Carbone, eletto in Forza Italia e ora in Italia viva, con il conseguente subentro di Claudio Lotito, autore del ricorso. Carbone resta quindi in carica, in attesa che il caso venga nuovamente esaminato dalla Giunta, che il 24 settembre dello scorso anno aveva annullato l’elezione di Carbone e disposto il subentro del presidente della Lazio.  

L’aula inoltre non ha approvato un Odg a prima firma Fantetti ed ha quindi approvato le conclusioni della Giunta per le elezioni che ha “dichiarato l’annullamento della elezione della senatrice Anna Carmela Minuto”, come ha spiegato la presidente Elisabetta Casellati. 

 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Politica Ultima ora