Scuola, Italia divisa su ritorno in presenza: sondaggio Emg/Adnkronos


Italia divisa sul ritorno in presenza a scuola. A quanto emerge da un sondaggio Emg-Different per Adnkronos, il 46% degli intervistati si è detto d’accordo a un ritorno in presenza a scuola per ogni ordine e grado, mentre il 45% si è detto contrario e il 9% ha preferito non rispondere. 

Tra i favorevoli, il 46% sono uomini e il 47% sono donne, mentre, quanto alla suddivisione geografica, al centro si registra la percentuale più alta di chi vuole il ritorno presenza (59%), contro il 48% del nord est, il 47% delle Isole, il 46% del nord ovest e il 36% del Sud. La fascia d’età con la percentuale più alta (55%) è quella tra i 35 e i 54 anni, seguita dagli over 55 (44%) e poi dalla fascia 18-34 (36%). 

Il sondaggio, rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne per sesso, età, regione, classe d’ampiezza demografica dei comuni, è stato realizzato il 20 aprile 2021 con il metodo della rilevazione telematica su panel, su un campione di 1.624 casi (universo: popolazione italiana maggiorenne) e presenta un intervallo fiduciario positivo/negativo del 2,3%. Totale contatti: 2.000, tasso di risposta 81%; rifiuti/sostituzioni 376 (tasso di rifiuti 19%). 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Cronaca Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *