Sanremo 2023, Amadeus fa poker? Fiorello dice sì


“Certo che lo farà, ne sono sicuro, lui a Sanremo ha preso casa, ha già fatto il rogito”. Lo ha detto Fiorello a ‘Porta a porta’, annunciando a modo suo la prossima conduzione del Festival di Sanremo 2023 da parte di Amadeus. “Se ci sarà – ha risposto il conduttore – ci sarà soltanto se anche Fiorello salirà sul palco anche nella prossima edizione”.  

Dopo la chiusura di Sanremo 2022, i meriti di Amadeus sono stati ampiamente evidenziati dai vertici Rai. “Amadeus non lo voglio ringraziare, vorrei fargli un peana, perché veramente ha condotto in maniera magistrale sia la parte artistica che di conduzione”, ha detto l’ad Rai, Carlo Fuortes, nella conferenza stampa finale del Festival. “C’è un amico che mi suggerisce: si potrebbe sostituire il cavallo morente davanti all’ingresso di Viale Mazzini con una statua equestre di Amadeus. Ecco, se fosse ancora vivo Francesco Messina, gli avremmo chiesto la nuova statua”, ha aggiunto. 

“Pensare di mettere da parte Amadeus per il prossimo Sanremo è sbagliato. Ma è prematuro parlarne adesso, bisogna lasciare sedimentare le emozioni”, le parole direttore di Rai1 Stefano Coletta durante la presentazione del ‘Cavaliere Mascherato’. Amadeus “deve riposarsi e a breve ci incontreremo con i vertici Rai per parlarne”. 

 

 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora