Sanremo 2021 al via, sul palco Amadeus e Fiorello


Sanremo 2021 ufficialmente al via, il primo dell’era Covid aperto da Amadeus e Fiorello, che per l’occasione si presenta cantando ‘Grazie dei fior’. A dare inizio alla prima serata del Festival sono subito le nuove proposte. Gaudiano, Elena Faggi, Avincola e Folcast i primi quattro artisti della sezione a salire sul palco, in quest’ordine (gli altri 4 arriveranno domani). Alla fine della serata, il voto della giuria demoscopica ne promuoverà due, che andranno in finale insieme ai due che verranno promossi domani sera. 

Ecco invece l’ordine di uscita sul palco del teatro dell’Ariston dei 13 Big che si esibiranno nella prima serata: Arisa, Colapesce Dimartino, Aiello, Francesca Michielin e Fedez, Max Gazzè, Irama, Madame, Maneskin, Ghemon, Coma_Cose, Annalisa, Francesco Renga, Fasma. Stasera voterà la giuria demoscopica e a fine serata sarà resa nota la prima classifica parziale. 

Per il primo collegamento pre-festival senza Vincenzo Mollica e il celeberrimo balconcino (abolito anche per evitare la tentazione di assembramenti davanti al Teatro Ariston), l’inviato del Tg1 Paolo Sommaruga si collega con Amedeus dalla platea vuota, diventata il simbolo più tangibile del festival segnato dalla pandemia.  

Ma a rievocare il mitico balconcino e il grande giornalista che ha raccontato tanti festival fino all’anno scorso, quando è andato in pensione, ci pensa Fiorello che si collega subito dopo dal balcone (ma senza affacciarsi) accanto ad un ologramma di Mollica mentre il giornalista è in collegamento telefonico da casa ad assicurare che non si perderà nemmeno un momento di questo festival, seguito “dal divano di casa”. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Coronavirus Spettacolo Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *