Russia vieta ingresso anche a Mark Zuckerberg


C’è anche Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, amministratore delegato di Meta, tra le 963 personalità americane a cui il ministero degli Esteri russo ha oggi vietato l’ingresso nella Federazione su base permanente. E’ quanto si legge nell’elenco dei sanzioni pubblicata sul sito. 

Vietato l’ingresso al presidente degli Stati Uniti Joe Biden, al segretario di Stato Antony Blinken e al capo della Cia William Burns. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.