Roma, nuovo sgombero appartamenti occupati a San Basilio


E’ in corso un intervento di liberazione di quattro appartamenti Ater occupati nel quartiere romano di San Basilio, in via Loreto e via Sirolo. Lo sgombero, deciso dal Prefetto Matteo Piantedosi, si inserisce nel piano di recupero degli alloggi di edilizia pubblica oggetto del racket delle occupazioni abusive, dove spesso all’illegittimità della presenza degli occupanti si connettono fenomeni di criminalità che compromettono la vita dei quartieri popolari. 

Lo sgombero è il terzo a San Basilio nelle ultime settimane e si aggiunge a quelli di Tor Bella Monaca e Ostia. A intervenire per liberare gli immobili il personale della Polizia, dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia locale di Roma Capitale. 

Le operazioni, dirette dal Vice Comandante della Polizia Locale Stefano Napoli, sono tuttora in corso. Al momento, si legge in una nota della Polizia Locale, sono 7 le persone, di cui 2 minori, trovati all’interno dei 4 immobili oggetto di sgombero in via Sirolo e via Loreto. Questo intervento rientra nel piano di interventi di ripristino della legalità che, dall’inizio dell’anno, stanno interessando diversi quartieri della Capitale.
 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.