Roma, lite per una donna: 23enne ferito al volto con coccio bottiglia


Un ventitreenne nigeriano è stato ferito con un coccio di bottiglia alla spalla e al volto da un connazionale quarantenne nel corso di una lite per una donna in via Montemesola a Roma. I due, che vivono nello stesso stabile, hanno prima discusso, poi la lite è sfociata nell’aggressione al ventitreenne che è stato trasportato in codice giallo al Policlinico di Tor Vergata. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Tor Vergata che hanno arrestato il quarantenne con l’accusa di lesioni aggravate. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Cronaca Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *