Roma, escrementi di topo in scuola materna: sospesa attività


Attività scolastiche sospese in una scuola materna di Roma dopo che dai controlli effettuati dai carabinieri del Nas di Roma sono stati trovati escrementi di topo nella struttura. Ieri mattina, in seguito a una segnalazione telefonica di un genitore, i militari, in collaborazione con personale del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell’Asl Roma 3, hanno effettuato un’ispezione presso una scuola comunale dell’infanzia della Capitale, accertando la presenza diffusa di escrementi di roditori all’interno di alcune aule.  

Al termine delle verifiche svolte dal nucleo antisofisticazioni romano, in sinergia con il personale sanitario dell’Asl, il dirigente scolastico ha disposto l’immediata sospensione delle attività didattiche per consentire le operazioni di sanificazione e disinfestazione di tutti i locali del plesso scolastico oggetto di controllo.  

Costante, si ricorda, è l’attività di monitoraggio che viene effettuata dai Nas Carabinieri in tutto il territorio nazionale, nelle scuole di ogni ordine e grado, pubbliche e private, dagli asili nido agli istituti superiori, finalizzata ad accertare la regolarità dei servizi erogati, a verificare le condizioni d’igiene nei locali, la conservazione e trattazione degli alimenti, la rispondenza dei menù alle clausole contrattuali previste dai capitolati d’appalto, la qualità e la salubrità delle pietanze somministrate, nonché la regolarità delle maestranze impiegate e il possesso delle previste qualifiche professionali. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *