Radicati Group nomina nuovamente Kaspersky “top player” per la sicurezza degli endpoint


Milano, 9 giugno 2022. Un nuovo report del Gruppo Radicati ha collocato Kaspersky tra le aziende più importanti per la sicurezza degli endpoint destinati alle aziende di tutte le dimensioni, nominandola “top player” all’interno del suo “Endpoint Security Market Quadrant 2021”. Kaspersky è stata premiata anche per Optimun Security Solution per il nono anno consecutivo, ottenendo punteggi ancora più alti sia per la funzionalità che per la visione strategica.
 

Oggi la sicurezza degli endpoint è parte integrante dell’infrastruttura di difesa informatica di un’organizzazione in quanto condivide i feed di threat intelligence e i controlli sulle policy con tutti i principali componenti di sicurezza. Questo approccio porta ad una maggiore adozione di soluzioni avanzate per gli endpoint, con funzionalità EDR e servizi gestiti. Secondo le stime di Radicati, questo ha condotto ad una crescita annua del 20% nel settore.  

Il report “Endpoint Security – Market Quadrant 2021” di Radicati mostra la posizione dei diversi player all’interno del mercato dell’Endpoint Security in quattro settori, denominati Specialist, Mature Players, Trail Blazers e Top Players. Kaspersky, avendo ottenuto un punteggio elevato sia in termini di visione strategica che di funzionalità, è stata nominata Top Player e si è classificata al primo posto sia per la varietà che per la qualità delle funzionalità, oltre che per la sua “solida visione per il futuro”.  

 

I prodotti 1) Kaspersky sono stati molto apprezzati per le loro “tecnologie a basso impatto e ad alte prestazioni” che proteggono i processi critici del sistema e prevengono le perdite utilizzando la tecnologia di rilevamento dei comportamenti basata sul machine learning e i meccanismi di protezione della memoria.  

Il report ha inoltre evidenziato la facilità con cui le soluzioni Kaspersky supportano un’ampia gamma di sistemi operativi e ambienti virtuali, “rendendo più semplice per le organizzazioni con infrastrutture eterogenee proteggere le proprie risorse in modo gestito”. Le tecnologie dell’azienda sono state riconosciute anche per la facilità d’uso. Secondo il report, la console Kaspersky Security Center dedicata alla gestione dei prodotti per la sicurezza degli endpoint è uno strumento completo che consente alle organizzazioni di identificare tutti gli asset degli endpoint. Inoltre permette di condurre rapide valutazioni delle vulnerabilità e di eseguire automaticamente la correzione delle patch, oltre a offrire un report attivabile dagli amministratori. L’elevato livello di automazione dei processi all’interno di un’unica soluzione consente agli utenti di risparmiare tempo nelle operazioni di routine.  

“Sempre più aziende sfruttano la modalità di lavoro ibrido o da remoto e questo ha condotto verso una crescita del bisogno di soluzioni affidabili per affrontare i crescenti rischi informatici posti dall’ambiente distribuito. Per aiutare le aziende a combattere questi problemi in continua evoluzione, sviluppiamo costantemente le nostre soluzioni di sicurezza degli endpoint. Combiniamo una protezione dalle minacce di nuova generazione a più livelli con ulteriori tecnologie proattive per garantire che tutti gli endpoint rimangano sicuri, nell’intera infrastruttura aziendale. È bello vedere che i nostri sforzi e il nostro impegno in questo campo vengano riconosciuti e supportati dalla comunità di esperti”, ha dichiarato Nikita Zaychikov, Senior Product Marketing Manager di Kaspersky.
 

La sicurezza degli endpoint garantisce che ogni dispositivo dell’utente finale in rete sia protetto da attività dannose, permettendo di mantenere al sicuro i dati sensibili in più luoghi e dispositivi e assicurando che le aziende siano sempre al passo con gli standard di sicurezza dei dati. 

Il report completo di Radicati Group Inc, “Endpoint Security – Market Quadrant 2021” è disponibile al seguente link.  

Per saperne di più sulle soluzioni di protezione degli endpoint Kaspersky per le aziende, è possibile visitare la pagina dedicata. 

 

1)‘Endpoint Security – Market Quadrant 2021″ ha valutato i seguenti prodotti Kaspersky: Kaspersky Endpoint Security for Business, Kaspersky Endpoint Security Cloud, Kaspersky Endpoint Detection and Response Optimum, Kaspersky Managed Detection and Response Optimum.
 

Informazioni su Kaspersky
 

Kaspersky è un’azienda di sicurezza informatica e digital privacy che opera a livello globale fondata nel 1997. La profonda competenza di Kaspersky in materia di threat intelligence e sicurezza si trasforma costantemente in soluzioni e servizi innovativi per proteggere le aziende, le infrastrutture critiche, i governi e gli utenti di tutto il mondo. L’ampio portfolio di soluzioni di sicurezza dell’azienda include la protezione degli Endpoint leader di settore e una serie di soluzioni e servizi specializzati per combattere le minacce digitali sofisticate e in continua evoluzione. Più di 400 milioni di utenti sono protetti dalle tecnologie di Kaspersky e aiutiamo 240.000 clienti aziendali a proteggere ciò che è per loro più importante. Per ulteriori informazioni: https://www.kaspersky.it/
 

Seguici su:
 

https://twitter.com/KasperskyLabIT
 

http://www.facebook.com/kasperskylabitalia
 

https://www.linkedin.com/company/kaspersky-lab-italia
 

https://www.instagram.com/kasperskylabitalia/
 

https://t.me/KasperskyItalia
 

Contatto di redazione:
 

Noesis  

kaspersky@noesis.net

 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Immediapress