Ps5 & Xbox Series X


Milano, 26 Settembre 2022. La software house della Play Station e quella della X box sono in competizione, fin dalla fine degli anni Novanta: per tutti gli anni Zero e ’10 di questo millennio i ragazzini e i nerd di tutto il mondo hanno riempito intere pagine di forum, e poi di social networks per elogiare una o l’altra console, sperando di venire a capo al grande enigma: qual è la console migliore? Una delle due è oggettivamente superiore all’altra o c’è un testacoda per prestazioni e caratteristiche?  

L’eterna sfida tra Xbox e PlayStation
 

I thread di discussione sui forum e sui social media hanno contribuito a spingere le due importanti software house (Sony e Microsoft) a fare di sempre di meglio, vivendo la sfida tramite il rilascio di nuove edizioni migliorate e sempre più performanti. Cerchiamo di rispondere punto per punto alla domanda: quale console è migliore? 

Ps5 VS Xbox Series X: una sfida difficile capire quale scegliere
 

Se volessimo scegliere una delle due, cosa dovremmo sapere, prima di tutto? 

Entrambe le console promettono ai gamers di essere molto potenti, e di avere, rispetto alle edizioni precedenti, una grafica potenziata e un’esperienza di gioco ancora più coinvolgente. Ma qual è la migliore delle due? è davvero possibile stabilirlo? Proviamo a fare un raffronto punto per punto, basandoci sulle opinioni in rete dei gamers più esperti e sulle recensioni più recenti delle due console Ps5 e Xbox Series X. 

Ps5 e Xbox Series X: l’hardware
 

Dal punto di vista della struttura fisica delle macchine, le due console sono molto simili, poiché sono entrambe basate su un processore AMD Ryzen 8 core, e hanno entrambe una scheda grafica Radeon VII. 

Per quanto riguarda il clock, invece, vince a man bassa la Ps3: ha decisamente un clock più veloce, 2,23 GHz contro i 2 GHz della Xbox Series X. 

Passiamo adesso alla memoria, che vede invece in testa l’Xbox: 4GB per la Ps5 e 12GB per la Xbox Series X. Finiamo con un commento sul package, che in entrambi i casi è molto compatto, minimale e moderno: le dimensioni della Xbox Series X sono di di 300 x 240 x 62 mm mentre quelle della concorrente Ps5 sono di 275 x 53 x 305 mm. 

La grafica della Ps5 e dell’Xbox Series X
 

Passiamo al parametro della grafica, che, come tutti e tutte le gamers sanno, è fondamentale per la resa del gioco. Entrambe le console promettono una grafica pazzesca, capace di ricreare un elevatissimo livello di dettaglio e una fluidità che non ha mai visto precedenti. 

Per quanto riguarda la potenza di calcolo, abbiamo una vincitrice: decisamente la Ps5. Riguardo ai giochi, la Xbox Series X parte con un enorme vantaggio, avendo l’esclusiva su alcuni titoli ambitissimi, come Halo Infinite. Non per questo la Sony si arrende all’idea di stare un passo indietro: all’E3 2019 ha infatti annunciato una miriade di nuovi titoli in arrivo per la sua console. 

Per quanto riguarda le funzionalità, la Xbox Series X si distingue da ogni prodotto della concorrenza per via di caratteristiche uniche come il supporto all’ultra HD e alle ray tracing, mentre la Ps5 offre invece il supporto all’augmented reality e alla realtà virtuale. 

Un parametro da non sottovalutare: la durata della batteria
 

Una delle prime cose dichiarate dalla Sony sulla nuova Playstation 5 è relativa alla batteria e alla sua incredibile durata: ben otto ore consecutive di gioco senza il bisogno di ricarica. Questa caratteristica è allettante per i gamers incalliti che amano lanciarsi in vere e proprie maratone di gioco. 

Microsoft ha deciso invece di non sbottonarsi sulle prestazioni della batteria, anche se, nell’ambiente dei giocatori, sono trapelate alcune indiscrezioni sulle sue caratteristiche. Pare che questa console offrirà un’esperienza di gioco ben quattro volte superiore rispetto a quella dell’Xbox One, mediante l’utilizzo della già citata tecnologia Ray Tracing. 

Microsoft e Sony: punti di forza e debolezza delle nuove console
 

Entrambe le console, Xbox Series X e Ps5, sono molto performanti e regalano un’esperienza di gioco insostituibile, ma è giusto segnalare delle importanti differenze tra questi due prodotti. 

Oggettivamente, la Ps5 ha un processore più potente ed è quindi in grado di gestire i giochi in 4K con maggiore qualità nella resa. Ha anche una memoria interna più capiente, che consente di salvare i giochi senza intoppi. La Xbox Series X, d’altra parte, ha un design più elegante e una scheda grafica
migliore. Per quanto riguarda la capienza, inoltre, include un disco rigido da 1TB che ti consentirà di memorizzare moltissimi giochi. 

Non è quindi facile stabilire quale delle due console sia oggettivamente migliore. Consigliamo ai lettori di provarle e lasciarsi convincere dall’esperienza che faranno in quel momento. 

Chiudiamo poi con ulteriori “titoli di speranza”. Da una parte si vocifera dell’arrivo delle remastered di Metroid Prime e di altri due Zelda, The Wind Waker HD e Twilight Princess HD, Skyward Sword HD ha convinto solo fino ad un certo punto! Inoltre sembra poi che potrebbe anche comparire It Takes Two (vincitore del GOTY 2021) su Switch in un futuro non meglio precisato. 

Responsabilità editoriale: TiLinko – Img Solutions srl 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Immediapress