Protezione civile, domani in Senato presentata biografia Zamberletti. C’è anche Casellati


Domani, giovedì 20 maggio, in Senato, verrà presentata la biografia di Giuseppe Zamberletti “La luna sulle ali”, editore Macchione, firmata da Gianni Spartà e Lorenzo Alessandrini. Una sorta di ritratto di un’epoca, perché il libro racconta non solo la storia della nascita della Protezione Civile in Italia, ma anche le vicende drammatiche di cui “Zorro” fu protagonista: commissario straordinario dopo i terremoti del Friuli (1976) e dell’Irpinia (1980), artefice del salvataggio nel Mar Giallo di un migliaio di vietnamiti in fuga dagli orrori della “rieducazione comunista” (1979), testimone privilegiato nei 55 giorni del sequestro Moro, sostenitore controcorrente della tesi della bomba a bordo per la strage di Ustica. 

Zamberletti torna dunque al Senato, dove si concluse nel 1994 la sua carriera di parlamentare della Democrazia Cristiana dopo sette legislature consecutive. Introdotta dalla presidente Maria Elisabetta Casellati, moderata dal senatore Alessandro Alfieri, l’iniziativa prevede interventi del ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti, del sindaco di Varese Davide Galimberti, del capo dipartimento della Protezione Civile Fabrizio Curcio, dell’autore Gianni Spartà e dell’ex senatore Antonio Tomassini.  

Zamberletti scomparve il 26 gennaio del 2019, sepolto al Sacro Monte, luogo natio. Ai suoi funerali di Stato partecipò il presidente della Repubblica Sergio Mattarella che apre il libro con un suo scritto intitolato “La Repubblica gli è grata”.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Politica Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *