Pregliasco ritira circolare Galeazzi: “Stop per chiudere polemica”


“Io spero che possa servire a rasserenare e chiudere una polemica, o meglio a risolvere i dubbi”. Così Fabrizio Pregliasco, direttore sanitario dell’Irccs Istituto ortopedico Galeazzi di Milano, chiarisce all’Adnkronos Salute lo stop alla circolare del suo ospedale che prevedeva il rinvio di interventi non urgenti su pazienti fragili, tra i quali veniva compreso anche chi non era in possesso del super Green pass.  

Una circolare “dettata da un’emergenza limitata, con effetti limitati”, precisa Pregliasco. Diramata in un momento in cui “avevamo la riduzione di 100 posti letto, presenza di pazienti e personale positivo, quindi una situazione di affanno che ora grazie al quadro epidemiologico si è risolta”.  

Un provvedimento che quindi non rinnega? “E’ stata una risposta emergenziale – replica il virologo – per garantire il più possibile la sicurezza verso pazienti vulnerabili di vario genere perché – sottolinea – non veniva preso in considerazione solo l’aspetto della protezione vaccinale, ma anche il fatto di dover fare attività riabilitativa, di avere il rischio cardiologico elevato o anestesiologico grave”.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.