Poste, è marchio assicurativo più forte in classifica Brand Finance


Per il secondo anno consecutivo Poste Italiane conquista il primo posto per forza del marchio nell’ “Insurance 100”, la graduatoria mondiale del settore assicurativo stilata da Brand Finance, società leader nella valutazione economica dei brand. Poste Italiane – si legge in un comunicato – “ha ottenuto il primato nella comparazione globale tra i marchi del settore assicurativo con il punteggio di 86,2 (in aumento rispetto all’anno scorso) e il rating corrispondente di AAA sulla base della valutazione dell’indicatore di forza Brand Strength Index (Bsi), elaborato da Brand Finance per analizzare l’efficacia dell’immagine e della reputazione, la gestione e gli investimenti che influenzano il marchio, la vicinanza al cliente, la soddisfazione dei dipendenti e il ritorno economico”.  

Nell’analizzare i risultati della “Insurance 100”, Brand Finance sottolinea la capacità e la forza del marchio Poste Italiane di avere successo e prosperare in diverse aree di business, mettendo in evidenza il ruolo cruciale dell’azienda nel panorama digitale nazionale e nelle vicende legate all’emergenza sanitaria: Brand Finance ricorda infatti che molte regioni italiane utilizzano la piattaforma informatica fornita gratuitamente da Poste Italiane per la gestione delle prenotazioni e la somministrazione dei vaccini, un servizio evoluto che mette a disposizione del Paese le competenze, le strutture logistiche e informatiche dell’azienda. 

“La conferma della leadership mondiale di Poste Italiane per la forza del marchio dimostra ancora una volta la crescita assoluta della reputazione internazionale del Gruppo e la sua capacità di influenzare le scelte economiche e finanziarie degli stakeholder – commenta l’a.d. Matteo Del Fante -. Il prestigioso risultato riflette la qualità e l’affidabilità della nostra offerta di servizi e prodotti e ci rende particolarmente orgogliosi perché basato anche sul riconoscimento del ruolo decisivo di Poste Italiane per il sistema Paese, del suo contributo alla modernizzazione e dell’impegno durante la pandemia che ne ha rafforzato l’immagine di azienda di riferimento essenziale per i cittadini, le imprese e le istituzioni”. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Economia Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.