Ponte Genova, Zampini (Confind. Liguria): ‘Modello su come dovrebbe funzionare il Paese’


“Il nuovo ponte di Genova è stato un primo grande passo significativo. Un Paese normale dovrebbe funzionare come è funzionato per il ‘modello Genova’. Sono state applicate in maniera corretta norme anche contrattualistiche europee e questo deve diventare un sistema normale per il nostro Paese, per aiutare la Liguria e il resto del territorio nazionale. In caso contrario, la nostra velocità sarà sempre inferiore agli altri”. Lo dice all’Adnkronos/Labitalia il presidente Confindustria Liguria Giuseppe Zampini.  

“Il nuovo ponte – ha sottolineato – ha rappresentato i collegamento fra le due sponde del territorio e, quindi, ha eliminato una di quelle criticità del territorio; sebbene esistano ancora per il discorso delle autostrade che stanno facendo interventi di manutenzione significativa”.  

 

 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Economia Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *