Pnrr, Gelmini: “Non è progetto di manutenzione ma vera rivoluzione”


”Il Pnrr non è un progetto di manutenzione dell’esistente ma deve essere una rivoluzione dal punto di vista regolatorio con riforme che siano la vitamina per far crescere il Paese da un lato e dall’altro la soluzione a tante problematiche che sono rimaste incompiute”. Lo ha detto la ministra per gli Affari Regionali e le Autonomie Mariastella Gelmini in un videomessaggio inviato in occasione del convegno ‘Pnrr priorità e futuro dell’Italia’, promosso da Confederazione Aepi e Adnkronos, disponibile al link https://www.adnkronos.com/speciali/pnrr_aepi_adnkronos/.
 

”Qualcuno sostiene che il Pnrr a valle della guerra in Ucraina dovrebbe essere riscritto. A mio parere – ha proseguito la ministra – sarebbe un grave rischio perché la procedura del Pnrr è negoziale e qualunque cambiamento deve essere condiviso con Bruxelles. E’ chiaro che il governo è consapevole che ci può essere l’esigenza di alcune modifiche ma noi pensiamo che l’impianto del piano, l’impianto delle riforme siano elementi decisivi per mettere il paese in sicurezza e per farlo tornare a crescere. E’ con questo spirito che ci stiamo rimboccando le maniche per fare in modo che anche la prossima tranche di finanziamenti venga riconosciuta al nostro Paese”. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.