Piero Angela, Augias: “Segreto della sua vitalità è stato guardare sempre avanti”


Guardare sempre avanti senza rimpiangere il passato. Secondo Corrado Augias è questa la ‘ricetta’ della grande vitalità di Piero Angela, attivo fino all’ultimo, morto oggi all’età di 93 anni. “Ancora poche settimane fa a viale Mazzini – racconta infatti Augias all’AdnKronos – mi parlava dei suoi futuri progetti. Questo è il segreto: ad ogni età, dai 18 anni ai 100, guardare sempre avanti, pensare sempre a quello che si può fare e mai guardare indietro con rimpianto, con nostalgia o con soddisfazione. Questo era il suo segreto, il segreto della sua vitalità”.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora