Piazza Affari poco mossa, balzo di Atlantia


Chiusura di seduta in parità per il listino di Piazza Affari in attesa del responso della due giorni di riunioni della Federal Reserve. Qualche mugugno all’interno del board sull’andamento dei prezzi, preludio dell’avvio del processo di riduzione degli stimoli, dovrebbe accompagnare la conferma dell’attuale assetto di stimoli monetari da parte dell’istituto guidato da Jerome Powell.  

A Milano il Ftse Mib ha terminato la seduta a 25.736,75 punti (-0,08%) sostenuto dal buon andamento del terzetto formato da Interpump (+1,1%), Moncler (+1,44%) e Atlantia (+3,56%). Quest’ultima ha annunciato un piano di buyback da 1-2 miliardi di euro ed una nuova politica dei dividendi che comprenderà la distribuzione di 600 milioni sul bilancio 2021 e una crescita della cedola semestrale del 3-5% annuo. 

Parità per Italgas (-0,04%) dopo la presentazione del piano che, al 2027, prevede investimenti per 7,9 miliardi di euro (+0,4 miliardi sul precedente piano).  

Tra gli energetici, Eni ha chiuso con un +0,06% e Saipem con un -0,18%. Il Cane a sei zampe ha firmato, con le autorità egiziane e Lukoil, un accordo per l’unione e l’estensione al 2036 delle concessioni delle aree contrattuali di Meleiha e Meleiha Deep, nel Deserto Occidentale dell’Egitto. 

Saipem ha invece ricevuto da ADNOC Sour Gas, una controllata del gruppo Abu Dhabi National Oil Company (ADNOC), una “Letter of Award” di un nuovo contratto per il progetto Optimum Shah Gas Expansion (OSGE) & Gas Gathering negli Emirati Arabi Uniti. Il valore complessivo del contratto è di circa 510 milioni di dollari. Nel comparto, Tenaris (-1,81%) ha fatto segnare la performance peggiore del paniere delle blue chip.  

Sull’obbligazionario, lo spread Btp-Bund è sceso a 97 punti base. (in collaborazione con money.it).  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Finanza Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *