Piazza Affari in positivo, in evidenza Stellantis


Inizio di settimana positivo per Piazza Affari, con il Ftse Mib che sale dello 0,63% e chiude a 22.728,54 punti. La seduta del mercato azionario italiano beneficia del clima di pausa estiva, del volume inferiore di scambi di agosto e dei dati positivi di Wall Street. Non influisce quindi più di tanto, quindi, la decisione dell’agenzia Moody’s, che ha peggiorato l’outlook del rating sul debito dell’Italia, portandolo da “stabile” a “negativo”, dopo la caduta del governo Draghi.  

Lo spread tra Btp e Bund si conferma oltre i 210 punti, in rialzo di oltre il 3% e il rendimento del titolo italiano con scadenza a 10 anni si avvicina nuovamente al 3%. Tra i titoli del listino principale di Piazza Affari spicca Stellantis (+3,14%), su cui Moody’s ha alzato il rating a Baa2 da Baa3. Bene anche Enel (+1,64%) e Cnh (+1,23%), mentre hanno viaggiato in altalena i titoli del settore petrolifero, dopo che il prezzo del greggio a New York è tornato vicino ai 90 dollari al barile. Eni ha chiuso intorno alla parità (-0,09%), mentre Tenaris ha guadagnato il 2,15% e Saipem l’1,23%.  

In progresso Tim, con l’amministratore delegato Pietro Labriola che, dopo la diffusione dei risultati semestrali, ha spiegato che l’integrazione con Open Fiber per la rete unica resta la migliore opportunità dal punto di vista industriale. Labriola, però, non esclude un piano alternativo, cioè una rete separata con un altro partner finanziario. Bene anche Terna (+1,73%), A2A (+1,69%) e Interpump (+1,47%). 

Male invece il comparto dei bancari. Prosegue in netto calo Banco Bpm (-2,26%). Perdite anche per Unicredit (-0,42%), mentre si riprende alla fine Intesa Sanpaolo (+0,42%) ed è in netta controtendenza Bper (+2,42%). Ubs ha confermato il rating buy su quest’ultimo titolo alzando leggermente il prezzo obiettivo da 2,5 a 2,6 euro, ma secondo gli esperti della società di servizi finanziari il titolo può valere il 60% in più. (in collaborazione con Money.it) 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Finanza Ultima ora