Pelé ricoverato, le figlie: “Presto a casa”


“Tra due o tre giorni torna a casa per godersi il Natale. Questa non è stata una sorpresa”. A fare chiarezza sul ricovero all’ospedale Albert Einstein di San Paolo di Pelé le figlie del campione brasiliano sui social.  

“Il ricovero era già programmato e fa parte del trattamento”, spiega Kely Nascimento su Instagram, postando una foto in cui la sorella, Flavia Kurtz, è accanto al padre sorridente in un letto d’ospedale. Flavia Kurtz ha postato la stessa foto invitando tutti a stare “tranquilli” sottolineando come si tratti dell'”ultima visita dell’anno all’Einstein” programmata nel trattamento e finalizzata ad esami di controllo e chemio. La figlia di ‘O Rei’ conclude: “Mio padre è fantastico. Grazie mille a tutti per l’affetto”. 

Pelé, 81 anni, nei mesi scorsi era stato operato nello stesso ospedale per un tumore al colon rilevato nel mese di settembre. In una nota l’Albert Einstein ieri aveva chiarito che Pelé “è in condizioni stabili, la previsione è che sia dimesso tra qualche giorno”.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.