Pechino: un ristorante cinese pesa i clienti


Il ristorante cinese si scusa per aver pesato i clienti.

A Pechino, un ristorante a Changsha, nella Cina centrale, sabato si è scusato per aver chiesto ai clienti di pesarsi prima di entrare, nell’ambito di una campagna nazionale contro lo spreco alimentare.

Il ristorante è stato aspramente criticato sui social network in Cina non appena questa nuova politica è stata messa in atto venerdì. Secondo i media statali China News Service, ai clienti è stato chiesto di stare in piedi sulla bilancia e inserire i propri dati personali in un’app. che consiglierebbe scelte alimentari in base al loro peso e al potere calorico dei piatti.

Il presidente cinese Xi Jinping ha esortato la nazione a smettere di fare spreco, poiché la pandemia di Coronavirus e le gravi inondazioni hanno portato ad un aumento dei prezzi del cibo. In risposta, i servizi di ristorazione regionali hanno chiesto ai propri clienti di ordinare un piatto in meno rispetto al numero di persone a tavola, al fine di porre fine alla lunga tradizione di ordinare cibo in eccesso per i pasti di gruppo.

Poster nel ristorante a Changsha strombazzarono “Sii parsimonioso e coscienzioso, promuovi piatti vuoti” o “Operazione piatto vuoto” dal nome di una campagna nazionale, secondo le foto dei media locali.

In risposta, gli hashtag relativi all’incidente sono stati visti più di 300 milioni di volte sul social network Weibo. Il ristorante si è detto profondamente dispiaciuto per la sua interpretazione della campagna contro lo spreco.

Le nostre intenzioni originali erano di sostenere la fine degli sprechi e di promuovere ordini di cibi sani. Non abbiamo mai fatto pesare i clienti“, si legge in una lettera di scuse pubblicata online sabato mattina.

I media statali cinesi hanno anche dichiarato guerra ai video di “orge alimentari“, note come “mukbang” coreane, mentre le piattaforme di live streaming si sono impegnate a chiudere gli account che promuovono cibo nel Paese, eccesso e spreco alimentare.

L’all you can eat??
Purissimo “ANATEMA, si quella succulenta formula, che che ti permette di mangiare a “sbafo” tutto ciò che vuoi senza dover svuotare completamente il portafogli, qui, naturalmente, è “assolutamente bandita”.

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Coronavirus Curiosità Turismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *