Passaporto vaccinale, 7 italiani su 10 sono favorevoli


Quasi il 70% degli italiani si dice d’accordo al passaporto vaccinale per allentare la morsa negli spostamenti e incamminarsi verso una situazione di ‘normalità’. E’ quanto emerge da un sondaggio Emg-Different per Adnkronos. Alla domanda, “è d’accordo con l’adozione di un ‘passaporto vaccinale’ per poter ricominciare a muoversi liberamente e a viaggiare?”, il 67% del campione risponde sì, solo il 25% si esprime contro, mentre l’8% preferisce non rispondere. 

Tra i favorevoli al passaporto vaccinale, prevalgono gli uomini (78%) rispetto alle donne (60%). Diversificata la risposta in base alle fasce d’età. Tra i favorevoli infatti ben il 74% è over 55 anni, il 64% under 35, mentre il 58% tra i 35 e i 54 anni. Anche nella divisione in base alle aree geografiche si notano differenze nella risposta. Tra il favorevoli, ben in 76% al Sud, segue il Nordovest con il 71%, il Centro con il 64%, il Nordest con il 63% e le Isole con appena il 52%. 

Il sondaggio, rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne per sesso, età, regione, classe d’ampiezza demografica dei comuni, è stato realizzato il 30 marzo 2021 con il metodo della rilevazione telematica su panel, su un campione di 1.684 casi (universo: popolazione italiana maggiorenne) e presenta un intervallo fiduciario positivo/negativo del 2,3%. Totale contatti: 2.000, tasso di risposta 84%; rifiuti/sostituzioni 316 (tasso di rifiuti 16%). 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Cronaca Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *