Orsini a Piazzapulita: “Il segretario generale della Nato è un pazzo”


“Il segretario generale della Nato è un pazzo, è un pazzo. La Nato ha fatto cose gravissime”. Alessandro Orsini, professore di sociologia del terrorismo internazionale, si esprime così a Piazzapulita in relazione a Jens Stoltenberg, segretario generale della Nato, e al ruolo dell’Alleanza Atlantica in relazione alla guerra tra Ucraina e Russia. 

“Si può dire qualsiasi cosa -dice Orsini ripensando anche alle dichiarazioni di Di Maio su Putin- io dico che il segretario generale della Nato è un pazzo. Il vicesegretario generale della Nato viene qui a fare propaganda”, dice Orsini facendo riferimento all’intervista rilasciata dal vicesegretario generale della Nato, Mircea Geoana. “il Cremlino con la propaganda fa con la Bielorussia quello che la Casa Bianca fa con l’Italia. Putin non ha mai pensato di fare la guerra lampo, l’impressione che noi abbiamo è che Putin sia sempre perdendo. Siamo tutti dentro la propaganda, io sento il dovere morale di sostenere i miei colleghi russi perché noi qui siamo pieni di propaganda”, dice. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Esteri Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.