“…Non ho più paura di sorridere”: i retroscena del Poliambulatorio L.S. raccontati dai pazienti



Sorriso ed endorfine: la correlazione nelle relazioni sociali
 

Milano, 23/05/2022 – Secondo uno studio condotto dai ricercatori dell’Università di Aalto, del Centro PET di Turku e dell’Università di Oxford, la risata attiva un processo neurochimico tramite il rilascio endogeno di oppioidi che genera benessere. 

“È un meccanismo importante che supporta la formazione, il rafforzamento e il mantenimento delle relazioni sociali.” afferma Lauri Nummenmaa, neuroscienziato del Turku PET Centre, istituto di ricerca finlandese. Il rilascio di endorfine induce a vedere le persone che ridono come persone genuine e positive. Inoltre, la risata è contagiosa e aumenta la sensazione di appartenenza sociale perciò è davvero fondamentale per le nostre relazioni. Ma soprattutto, sottolinea Nummenmaa, “Il rilascio di endorfine enfatizza la sensazione di sicurezza.” 

Alcuni inestetismi dei denti possono far sentire a disagio e privano le persone della loro arma sociale più potente: il loro sorriso. 

Abbiamo chiesto al team del Poliambulatorio L.S. di Rho, centro specializzato che si contraddistingue per l’umanità e la vicinanza dei suoi professionisti nei confronti dei pazienti, come li aiuta a ritrovare il loro sorriso. 

La Dr.ssa Sommariva, direttrice sanitaria del Poliambulatorio L.S. e Direttore scientifico della clinica “Remedy Dental care” di Milano, ci racconta che molti pazienti si affidano alle loro cure per poter tornare a ridere senza dover nascondere il proprio sorriso.  

La Dr.ssa ci racconta il caso di Giacomo (nome di fantasia per tutelare la privacy del paziente), proveniente da una situazione che lui stesso definiva “disastrosa”, tra cui un canino superiore incluso, un disallineamento diffuso e la mancanza di un premolare inferiore. Un percorso, continua la Dr.ssa, iniziato come da prassi con una seduta di igiene professionale, una panoramica e una successiva visita specialistica con l’ortodontista del Poliambulatorio L.S. che con un check up ortodontico comprensivo di lastre ha potuto definire un percorso di ben 2 anni e mezzo suddiviso in due fasi. 

La fase uno, durata 6 mesi, prevedeva l’utilizzo di un Espansore Rapido Palatale (ERP), un dispositivo ortopedico molto usato in ortodonzia per trattare un osso mascellare di larghezza insufficiente o ipo-sviluppato. L’incremento del mascellare superiore ha creato lo spazio per la discesa in arcata del canino, ha migliorato l’occlusione e la masticazione. La seconda fase, della durata di 2 anni, prevedeva una terapia ortodontica fissa per l’allineamento delle due arcate dentarie. Al termine della seconda fase, è stato sottoposto ad un intervento chirurgico di implantologia, finalizzato alla riabilitazione della masticazione nel settore inferiore, laddove era presente l’edentulia di un premolare. 

Questo ha permesso a Giacomo non solo il ripristino della funzionalità in tutti e quattro i settori, ma ha garantito un ottimo risultato estetico. Lo stesso spiega:” Grazie ad un percorso di cure eseguito presso il Poliambulatorio LS, durato due anni, non ho più paura di sorridere. Voglio sottolineare che il Poliambulatorio L.S. non tratta il paziente come un normale “cliente”, bensì viene seguito e monitorato durante il percorso; io mi sono sentito accolto e supportato. I professionisti che compongono lo staff del Poliambulatorio L.S. nella sua interezza (medico, amministrativo, ecc.), sono eccelsi e di indiscussa preparazione, sia in campo medico che umano” . 

Giacomo è solo uno dei tanti pazienti che il Team del Poliambulatorio L.S, con i suoi 40 anni di esperienza e uno staff altamente qualificato, ha curato con successo.  

La dottoressa Sommariva conclude: “Non ci dimentichiamo che dietro ogni problema, dietro ogni singolo dente, c’è un essere umano, che ha bisogno di attenzione e di un piano personalizzato.  

Il rapporto e la conoscenza dei nostri pazienti vengono prima di tutto.” 

Fonte: articolo “Social Laughter Triggers Endogenous Opioid Release in Humans” del Journal of Neuroscience Vol. 37, Edizione 25. 

Per informazioni:
 

Dott.ssa Luciana Sommariva
 

Direttore Sanitario Poliambulatorio Odontoiatrico Via Palmanova 11, 13 Rho (MI)  

Tel: 0293011692 – 366 42152303  

e-mail: info@poliambulatols.com
 

Direttore Scientifico Remedy Dental Care Piazza Piemonte 6, ang. C.so Vercelli, Milano  

Tel: 0287365179 – 3515098250 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Immediapress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.