New York, vaccino obbligatorio per lavoratori privati da 27 dicembre


Vaccino contro il coronavirus obbligatorio per tutti i dipendenti del settore privato nello Stato di New York a partire dal 27 dicembre. Lo ha annunciato il sindaco uscente della Grande Mela, Bill de Blasio, che il primo gennaio passerà il testimone al suo successore, l’ex poliziotto Eric Adams. ”Tutti i i dipendenti del settore privato di New York City saranno soggetti all’obbligo vaccinale dal 27 dicembre”, ha dichiarato nel corso di una intervista alla Msnbc. 

De Blasio ha anche annunciato regole più dure sui vaccini per l’accesso alla ristorazione al coperto, all’intrattenimento e al fitness. Finora era richiesta almeno una dose di vaccino, ma dal 27 dicembre sarà necessario aver completato l’iter vaccinale. Anche i bambini di età compresa tra 5 e 11 anni dovranno aver ricevuto almeno una dose di vaccino per poter entrare nei ristoranti, ha detto de Blasio. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Coronavirus Esteri Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *