New York, si dimette il governatore Andrew Cuomo


Dopo aver cercato di resistere per diversi giorni, Andrew Cuomo si dimette travolto dalle accuse di molestie sessuali confermate dal rapporto della procuratrice di New York. In una dichiarazione, il governatore di New York ha continuato a difendersi, a dichiararsi estraneo alle accuse che arrivano da 11 donne, spiegando di farsi da parte per il bene dei newyorkesi. “Il modo migliore con cui io posso aiutare è farmi da parte e lasciare che il governo torni a governare ed è quello che farò” ha detto spiegando che le dimissioni avranno effetto tra due settimane.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Esteri Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.