Nel primo semestre Renault si conferma leader mercato elettrico in Italia


Con 5.542 unità immatricolate ed una quota di mercato del 18%, pari a una crescita del 148% sullo stesso periodo del 2020, Renault nei primi sei mesi dell’anno si conferma leader in Italia del mercato elettrico (che a sua volta fra autovetture e veicoli commerciali è aumentato del 203%). A spingere le performance l’accoglienza di Twingo E-Tech Electric che in soli otto mesi dal lancio, sale sul podio del mercato autovetture, con 3.125 unità immatricolate.  

Quanto alla Zoe E-Tech Electric, il veicolo elettrico più venduto in Europa nel 2020 si attesta come leader del segmento B elettrico, incrementando le sue vendite che raggiungono 2.156 unità. Nel mercato dei veicoli commerciali elettrici, Zoe Van E-Tech Electric – che rientra nell’offerta elettrica Renault rivolta alla clientela professionale- si posiziona al secondo posto.  

Ma l’offensiva di Renault raccoglie risultati anche sul mercato dei veicoli ibridi plug-in, grazie al lancio delle motorizzazioni E-Tech Plug-in Hybrid per alcuni modelli best seller: nel primo semestre 2021, infatti, la Marca Renault si posiziona al secondo posto di questo segmento con 2.247 unità vendute ai privati, grazie soprattutto al successo di Captur, leader con 2.208 immatricolazioni. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Economia Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *