Napoli, operaio cade da impalcatura e muore: lavorava in nero


Un operaio è caduto da un’impalcatura ed è morto a Marano, in provincia di Napoli. L’uomo, Antonio Vasto, di 59 anni, prestava servizio in nero. Il 59enne stava tinteggiando la facciata di una villetta in via del Mare insieme a un altro operaio, quando è caduto da un’impalcatura posta a circa 4 metri da terra.  

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Marano. La salma è stata sequestrata e portata all’ospedale di Giugliano. Posta sotto sequestro anche l’area nella quale è avvenuto l’incidente.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *