Napoli balla per l’Ucraina con ‘Joseph Capriati & Friends’


Sabato 28 maggio lo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli

, tempio del calcio italiano, ospiterà ‘Joseph Capriati & Friends’, una giornata di musica con ospiti internazionali dedicata alla beneficenza in collaborazione con Unicef, per assistere la popolazione ucraina. Un evento patrocinato dal Comune di Napoli e dalla Regione Campania. Una giornata di grande musica, con dj set e concerti di livello internazionale La line up, curata dallo stesso Capriati, vede la partecipazione speciale di alcuni dei nomi più amati del panorama musicale italiano, delle vere eccellenze napoletane e campane che fin dal pomeriggio animeranno il palco del Maradona. Il cantante, rapper, attore e talento multiforme Clementino, da poco uscito con il nuovo album ‘Black Pulcinella’, e il leggendario James Senese sono i nuovi ospiti annunciati per l’evento. Capriati ha invitato personalmente tutti gli artisti come in una grande festa all’insegna della solidarietà, includendo oltre ai già citati, alcuni dj di altissimo livello della scena internazionale: Agents Of Time, Dubfire, Gnmr, dJ Ralf, un back to back tra Cassy e Silvie Loto e uno storico back to back tra quattro dj che sono la storia di Napoli: Gaetano Parisio, Luigi Madonna, Markantonio e Roberto Capuano. 

A loro si aggiungeranno altri ospiti che saranno una grande sorpresa per gli spettatori di Joseph Capriati & Friends. ”Sono molto contento e orgoglioso di questa iniziativa – spiega Capriati – che è stata ideata addirittura quattro anni fa insieme al mio team e che è possibile realizzare oggi grazie anche al Comune di Napoli, alla Regione Campania, a Unicef e a tutti i partner che hanno sposato questo grande sogno, perché questo è un sogno che si realizza, il sogno di un ragazzino che suonava nella sua cameretta e immaginava, un giorno, di suonare nello stadio della sua città. Un evento che è andato molto oltre le mie aspettative. Sono veramente contenta che il comune di Napoli accolga eventi come questo – sottolinea Maria Filippone, vicesindaco di Napoli – e sono orgogliosa che Joseph sia un ragazzo campano, e che sia un esempio per il mondo dei giovani da cui vengo… ma soprattutto orgogliosa della nostra città!. Siamo davvero felici di supportare l’iniziativa di Joseph Capriati. L’arte, la musica e la creatività sono importanti veicoli attraverso cui diffondere dei messaggi di pace e speranza ai nostri ragazzi e alle nostre ragazze”, continua Chiara Marciani, Assessore alle Politiche Giovanili e al Lavoro del Comune di Napoli. 

Capriati e Unicef hanno scelto il calore di Napoli e l’abbraccio del suo stadio, il Diego Armando Maradona, per una giornata di musica dedicata alla beneficenza, per assistere la popolazione ucraina e permettere ad Unicef di continuare a prestare soccorso agli oltre 7,5 milioni di bambini a rischio sul suolo ucraino e a quanti attraversano i corridoi umanitari lungo i paesi limitrofi, fornendo supporto sul campo e permettendo l’afflusso di nuovi camion di aiuti umanitari, cisterne idriche e strutture mobili di primo soccorso. Sabato 28 maggio, a partire dalle 12, i cancelli saranno aperti. Fino alle 14 sarà possibile assistere a workshop, talk e panel organizzati da Unicef, da Joseph Capriati, e dai partner dell’evento. Dalle 15 a mezzanotte, la musica sarà protagonista con i dj set e i live sul palco, nello stadio che è il tempio napoletano del calcio. Un grande concerto da stadio dove protagonisti saranno i dj e gli artisti che trasformeranno lo stadio azzurro in un grandissimo club, con musica, luci ed effetti speciali spettacolari all’altezza dei migliori festival internazionali. ‘Joseph Capriati & friends’ è un impegno fortemente voluto dal famoso dj, profondamente legato a Napoli e alla Campania. Un legame a cui hanno fatto da eco il sostegno espresso dal sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, e dalla Giunta Regionale Campana, patrocinatori dell’evento. Una grande campagna di raccolta fondi in occasione dell’evento, e i proventi verranno devoluti ad Unicef e alle diverse associazioni coinvolte. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Spettacolo Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.