Cronaca

Napoli, ampia voragine nel parcheggio dell’Ospedale del Mare


A Napoli si è aperta una grande voragine nel parcheggio dell’Ospedale del Mare. Inghiottite alcune auto, nessun ferito ma è stato evacuato il Covid residence, che ospita i pazienti meno gravi. La causa è la pioggia abbondante caduta in questi giorni: è profonda una ventina di metri ed ha interessato un’area di circa 500 metri quadrati.

Nessuna persona è stata coinvolta, anche se alcune auto sono state risucchiate. Sono prontamente intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco. L’incidente è avvenuto ad un centinaio di metri dal primo edificio dell’ospedale.

Al momento, per quanto si è verificato, è esclusa la natura dolosa: lo riporta una nota dell’ASL Napoli 1. La fornitura di energia elettrica è stata interrotta nell’intera struttura ospedaliera, ma un gruppo di elettrogeni ha garantito la continuità dell’alimentazione all’interno della stessa. Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha effettuato un sopralluogo sul posto insieme al direttore genarle dell’ASL Napoli 1, Ciro Verdoliva. Il Governatore ha assicurato che la Regione si occuperà anche di questo.


Per vedere il video, clicca qui.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *