Mutti (Centromarca): ‘Investimenti per legalità siano terreno comune’


“Per la ripresa del Post Covid occorrerà rimettere lo sviluppo e la crescita al centro della generazione di valore per il Paese: in questo senso le aziende di marca sono esposte, e come tali sono promotrici di quella attenzione alla legalità necessaria dal lavoro all’ambiente, a qualunque pratica sociale”. Così Francesco Mutti, presidente di Centromarca, è intervenuto alla web conference “Legalità e concorrenza per il futuro del Paese”, organizzata da Centromarca in collaborazione con il Corriere della Sera, parlando del legame tra legalità e concorrenza.  

“Da quando si creano gap tra il sistema Paese e le altre aziende c’è uno svantaggio competitivo importante – ha continuato Mutti – la quantità di investimenti necessari per rispettare legalità deve essere un terreno comune, e non un elemento di differenziazione e di gioco per crearsi dei vantaggi derivanti dal mancato rispetto della legalità”.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Coronavirus Economia Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *