Minenna (ADM): “Chiudere il gioco non risolve il problema. Esigenza è regolamentazione e controllo”


“La domanda di gioco è anelastica, chiudere il gioco non risolve il problema. Nel momento in cui si coglie questa tematica, si comprende l’esigenza e l’importanza di una regolamentazione e di un controllo che vada anche a sfruttare quanto ci viene offerto anche dagli strumenti tecnologici disponibili e fare i conti con una serie di questioni di privacy, salute e ordine pubblico”. Lo ha detto Marcello Minenna, direttore dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, intervenendo al webinar ‘Oltre le incertezze. Verso il riordino del gioco legale’, organizzato da I-Com. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Economia Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.