Milano, uccide il fratello a coltellate davanti alla madre


Lite tra fratelli finisce in tragedia. La notte scorsa a Milano un 43enne ha ucciso a coltellate il fratello 47enne, davanti alla loro madre. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra mobile, volanti e polizia scientifica e da una prima ricostruzione sembra che la lite si sia scatenata per motivi economici, dato che pare che uno dei due fratelli fosse un tossicodipendente. Il fratello sopravvissuto è stato trasportato in codice rosso al policlinico dove è piantonato dalla polizia. Sono in corso accertamenti per chiarire se il ricoverato si è difeso o se si tratta di omicidio volontario.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Cronaca Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *