Milan, Elliott e il fondo in Bahrein: cosa succede


Il Milan è in vendita. È quanto annuncia il quotidiano francese l’Equipe, secondo il quale il fondo Elliott, proprietario del club rossonero, avrebbe avviato contatti e trovato un acquirente nel gruppo mediorientale Investcorp. Si tratta di un fondo con sede in Bahrein. Investcorp è un gestore globale di prodotti d’investimento alternativi. 

Per L’Equipe, inoltre, la Uefa sarebbe interessata al fondo proprietario del Lille, Merlyn Partners, di cui Elliott, che appunto possiede il Milan dal 2018, è uno dei principali creditori in un intreccio molto complesso. Ma perché la Uefa monitora? Il 18 dicembre 2020 il Lille ha cambiato proprietà, passando dall’ex patron Gérard Lopez al fondo Elliott, il principale creditore del club, per un breve periodo di tempo, prima che tutte le azioni venissero poi trasferite a Merlyn Partners SCSp. Questo fondo di investimento lussemburghese ha acquistato il debito del Lille, che era detenuto dalla holding Lux Royalty. Per tale motivo, nel novembre 2020 ha creato una società di gestione, denominata Callisto Sporting SARL, iscritta al registro delle imprese in Lussemburgo. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora