Milan-Atalanta, Pioli e la ‘lezione’ di Kobe Bryant


“Ai giocatori ho fatto vedere un’intervista di Kobe Bryant, che diceva che sul 2-0 in una finale Nba il lavoro non era ancora finito. La realtà per noi è questa: abbiamo fatto tanto, non tutto”. Il Milan è ad un passo dallo scudetto, ma Stefano Pioli tira il freno dopo la vittoria per 2-0 contro l’Atalanta. “Il lavoro non è ancora finito, abbiamo un’altra settimana davanti”, dice senza considerare per scaramanzia l’ipotesi di conquistare il titolo con un turno d’anticipo. “Abbiamo giocato contro una grande squadra, abbiamo concesso poco e siamo stati bravi a trovare soluzioni. Possiamo vincere le partite difficili se siamo presenti con la testa, perché abbiamo giocatori di qualità per conquistare le vittorie. Abbiamo qualche difetto, come tutti, ma abbiamo tantissime qualità”, aggiunge. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.