Messina, uomo ucciso a coltellate: il cadavere ritrovato in casa a Letojanni


Il cadavere di un uomo, Massimo Canfora, 56 anni, netturbino di Letojanni (Messina) è stato trovato nella sua abitazione. A trovare il corpo senza vita è stato il padrone di casa che è stato avvertito dai vicini di casa, che hanno sentito le grida dell’uomo e hanno chiamato i carabinieri.  

Canfora aveva evidenti ferite da accoltellamento sul corpo. Sul posto i carabinieri e il pm Alessandro Liprino. Non sarebbero stati trovati segni di scasso sulla porta d’ingresso. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora