Maltempo Sardegna, nubifragio nel cagliaritano: disagi e crolli


Il maltempo sta colpendo duramente in queste ore il sud della Sardegna. La pioggia abbondante, che dura ininterrottamente dalla tarda serata di ieri e – secondo le previsioni – si protrarrà almeno fino a martedì, sta causando gravi disagi e allagamenti a Cagliari e nell’hinterland. Strade allagate e inagibili, infiltrazioni, crollo di parti di abitazioni e tombini saltati. 

Centinaia di segnalazioni e richieste di intervento ai Vigili del Fuoco e alla polizia locale. A Cagliari, il quartiere di Pirri è il più colpito, con via Italia chiusa al traffico a causa dell’acqua che ha superato il livello di guardia. Già da stamattina, intorno alle 10, la statale 554 presentava difficoltà di circolazione, ed ora risulta chiusa in alcuni tratti. Problemi e disagi anche in viale Diaz, viale Trieste e viale Ciusa, mentre anche l’Asse mediano, dove si è registrato anche un incidente stradale, risulta bloccato in alcuni punti. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.