Maltempo in Toscana, ingenti danni nel Fiorentino: feriti e sfollati


Maltempo in Toscana. Ingenti danni nel territorio della Città Metropolitana di Firenze, colpita ieri pomeriggio da venti forti e grandine che hanno causato caduta di alberi, tetti scoperchiati e allagamenti di sottopassi. La zona più colpita è stata quella del comune di Vaglia, in particolare nella frazione di Bivigliano. 

Questa mattina il sindaco, Leonardo Borchi, con un post su Facebook traccia un bilancio provvisorio, informando che a causa “dell’eccezionale grandinata” si registrano “8 feriti, di cui 3 hanno fatto ricorso al pronto soccorso; 110 segnalazioni tra Comune e vigili del fuoco per danneggiamenti di tetti, soprattutto a Bivigliano; 10 persone sfollate; circa 100 veicoli danneggiati fuori uso su tutto il territorio comunale”. 

Anche nel capoluogo numerosi gli interventi dei vigili del fuoco per rimuovere alberi caduti e rami. Volati via banchi e gazebo di un mercato nella zona del Campo di Marte. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Cronaca Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *