M5S e governo, “Draghi aperto a ascolto, ma agenda non cambia”


“L’agenda di governo è quella e certo non cambia in relazione a un incontro”. Da parte del premier Mario Draghi, racconta all’Adnkronos chi lo ha sentito a poche ore dal faccia a faccia chiarificatore con il leader del M5S Giuseppe Conte, “c’è ascolto e massima attenzione” ai temi del Movimento come a quelli di altre forze politiche, ma “l’agenda resta la stessa e le sfide che attendono il governo non possono essere eluse, anche alla luce del Pnrr”, il ragionamento del presidente del Consiglio, che sta trascorrendo il weekend nella residenza di Città della Pieve. A tutti coloro che lo hanno sentito Draghi ha ribadito con forza, viene inoltre raccontato, che “mai ha detto” le parole che gli sono state attribuite dal sociologo Domenico De Masi, ovvero di volere Conte fuori dalla guida del Movimento. Una certezza che domani il premier ribadirà al leader pentastellato. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora